giovedì 18 agosto 2016

Laives - Pietralba ...

... e ritorno, in mountain-bike... Da quanto tempo non aggiorno il mio blog!!!! Tra lavoro e problemi famigliari mi è mancato proprio il tempo, anche se qualche piccolo lavoretto lo ho prodotto e fatto anche parecchi giri con la bici.... e riprendo il blog proprio con un bel giro in m-bike. La partenza è da Laives (BZ) e si sale lungo la valletta del rio di Vallarsa...
... e si sale ...
... si sale ...
 ... fino ad arrivare a Nova Ponente...
... poi si sale ancora lungo il sentiero E5 verso il Santuario di Pietralba...
 ... breve sosta e in poco tempo si scende al vicino eremo di S. Leonardo..
 ... il panorama dall'eremo verso Nova Ponente...
 ... e poi in discesa fino a Laives; appena il tempo di caricare le bici sulla macchina e comincia subito a piovigginare.....

martedì 26 aprile 2016

ciclabile Rovereto-Riva

Dopo un paio di uscite di allenamento con la bicicletta, come sempre sulla ciclabile da Trento verso nord o verso sud, lunedì 25 io e Guido abbiamo deciso di provare la mia nuova m-bike a pedalata assistita, sulla ciclabile da San Giorgio di Rovereto a Riva del Garda. Il percorso è abbastanza regolare, con piccoli sali-scendi verso Mori e il lago di Loppio, con una bella salita verso il passo di S. Giovanni e su quella salita l'aiuto elettrico della bici l'ho sfruttato, anche se al minimo...
...poco più avanti abbiamo subito una bellissima vista sulla cittadina di Torbole e il Lago di Garda...
...in lontananza intravediamo Riva del Garda, la nostra meta...
...e in basso Torbole, con il traffico che ci accompagnerà fino a Riva del Garda...
...Riva del Garda è sempre bellissima da visitare ma era letteralmente invasa dai turisti per cui, dopo una breve sosta per un gelato abbiamo ripreso la strada del ritorno...
Nonostante la giornata soleggiata, la temperatura era un po' fresca. La prova bici è andata benissimo; ho usato al minimo l'aiuto elettrico, ma è quell'aiuto che mi ha dato la possibilità di fare alcune salite senza sforzo eccessivo perché mi manca ancora un po' di allenamento...

martedì 5 aprile 2016

In Paganella con le ciaspole

Sabato era una bella giornata, calda, ormai è primavera; prima di riprendere in mano le bici io e Guido abbiamo fatto un'ultima uscita con le ciaspole sulla neve. 
Ad Andalo abbiamo preso la cabinovia ....
...e dall'arrivo abbiamo iniziato la salita verso Cima Paganella....
...lungo la salita....
...la cima ormai vicina...
...Trento vista dalla cima...
...ex rifugio Cesare Battisti...
 ...la vista sulle cime del gruppo del Brenta....
...e rientro alla stazione della cabinovia con ritorno ad Andalo....un bel giro, una giornata calda ma la camminata un po' appesantita dalla neve ormai molle e bagnata...

domenica 28 febbraio 2016

con le ciaspole a Serrada di Folgaria

Finalmente una giornata buona per una passeggiata con le ciaspole a Serrada di Folgaria anche se il cielo era abbastanza coperto e la visibilità non era ottimale....
...una salita lungo i bordi delle piste da sci fino a Baita Imperiale...
...pausa caffè al rifugio Baita Tonda e discesa sotto una leggerissima nevicata...

martedì 16 febbraio 2016

Broderie suisse

Era da tempo che volevo provare questa tecnica, ho un paio di libri con le descrizioni, mi ero anche prenotata per un corso ma ho frequentato solo una volta perché gli incontri coincidevano con le giornate di aggiornamento per il mio lavoro. Ho deciso comunque di provare e ho trovato in rete questo sito. Mi ha attirato quasi subito la possibilità di partecipare ad un concorso mensile, facendo delle piccole piastrelline con questa tecnica... detto, fatto, mi sono iscritta al gruppo su facebook, gestito da Maria Concetta Ronchetti e ho provato....
...il tema dei ricami è "fiori con fantasia", questo è il mese di gennaio, l'"helleboro"; ho disfatto parecchie volte ma alla fine il risultato mi sembra buono....
...e questo è il "bucaneve", ricamato tutto d'un fiato e senza difficoltà....pensavo fosse più complicato e invece non lo è così tanto, ora sto pensando a come utilizzare questi ricami (alla fine dell'anno saranno 12...) e ho già qualche idea...

martedì 9 febbraio 2016

grembiule da una camicia

Avevo visto questo riciclo su web e mi era sembrato molto carino. Ho recuperato una camicia, in cotone leggermente felpato, del mio compagno; tutto il collo interno era rovinato e l'ho recuperato accorciandolo un po'... e questo è il risultato:
...ora Guido ha il suo grembiule per quando ricominceremo con le grigliate in giardino.....

domenica 7 febbraio 2016

sciarpina di cotone

Avevo un rocchetto di cotone bianco molto sottile e volevo farne una sciarpina per una giovanissima ragazza, figlia di una delle mie sorelle. Dopo alcune prove ho aggiunto un filo acrilico sottile di colore beige, che ha tantissime piccole paillettes e il risultato è questo.....
...ho usato l'uncinetto n. 4 per renderla morbida, vaporosa e bella traforata...
è leggerissima, fresca e a mia nipote è piaciuta tantissimo;
anche a me piace tantissimo e, visto che ho avanzato ancora parecchio filato, me ne farò sicuramente una....

domenica 17 gennaio 2016

Centro faunistico del Casteller

Una bella passeggiata alle porte di Trento, tanto per fare due passi visto che la giornata è bella e abbastanza calda: il Centro faunistico del Casteller. Io e Guido siamo partiti da Mattarello, siamo saliti al Centro faunistico, abbiamo preso il sentiero che passa lungo il grande recinto che ospita i cervi, sperando di vederli visto che eravamo passati altre volte anche con la bici ma erano abbastanza lontani o nascosti nel bosco... e siamo stati fortunati....
...un cucciololotto che prende il sole controllato dalla mamma...
...il maschio che tiene tutto sotto controllo....
...e poi una femmina che piano piano si avvicina curiosa....
...seguiva incuriosita l'obiettivo della macchina fotografica...
...e non disdegna qualche coccola...
...poi abbiamo proseguito salendo verso loc. Novaline...
...e scesi a Mattarello lungo stradine secondarie..

martedì 12 gennaio 2016

scaldacollo e ...

Primi lavori del 2016 iniziati pensando al freddo, anche se fino ad oggi non c'è stato il freddo intenso...il mio solito schema per i guantini senza dita in calda  e soffice lana mohair, sottile ma veramente molto calda...
...ai quali ho abbinato uno scaldacollo fatto con un punto molto simile al ventaglietto del guantino; mi è piaciuto talmente tanto che ne ho fatto subito un altro blu scuro, anche questo caldo e super morbido...
...adesso devo abbinarci anche i guantini....

martedì 22 dicembre 2015

candele decorative

Un po di riciclo per i regali di Natale e le decorazioni non fa male, anzi, e ci vuole solo un po' di fantasia per preparare queste candele...
...i barattoli di vetro di salse, conserve, etc.. non mancano mai, alcuni li riutilizzo proprio per le confetture o salse, ma poi qualche coperchio si rovina e allora ho cercato di recuperare ancora i barattoli...
...ho poi utilizzato avanzi e recuperi di nastri da regali, bomboniere, dolci vari, cordini di rafia; per tenere ferma le candeline (ho acquistato quelle profumate) ho usato il sale grosso, che da anche un effetto neve....
...avevo visto sul web dei piccoli berrettini, carinissimi e li ho subito copiati; sono veramente semplicissimi da fare, in rete si trovano tante spiegazioni. Qui ho recuperato il cartoncino del rotolo della carta da cucina e vari rimasugli di lana...
...ed ecco pronto un simpatico regalo con la decorazione che può essere ancora riutilizzata...

domenica 20 dicembre 2015

astuccino natalizio

Mancano ormai pochissimi giorni al Natale, sono appena rientrata dalle vacanze e, come ogni anno, sono in ritardo sulla preparazione di addobbi e regali. Oggi pubblico le foto di una bustina/pochette fatta poco prima di partire, consegnata alle mie amiche per la vendita per le missioni. 
Si tratta di un riciclo; avete presente quei bei sacchettini di una nota marca di cioccolatini che spesso vengono regalati ai bambini??? Bene, ho solo scucito il sacchetto, ritagliato le parti decorate che mi interessavano, cucito la cerniera e ricucito il tutto dando la forma all'astuccio...non serve neanche fare la fodera interna perché è materiale sintetico impermeabile. Ne ho altri di questi bei sacchettini da riciclare, ma chissà dove li ho messi in attesa dell'idea giusta..   *__*   

martedì 24 novembre 2015

finalmente vacanza

Come ogni anno, per me è giunto finalmente il momento di andare in vacanza...  ritornerò qualche giorno prima di Natale.....

sabato 21 novembre 2015

calzini e ....

Oggi posto un paio di lavori ad uncinetto fatti nelle ultime due settimane. Il primo è un paio di calzini, il modello l'ho trovato su una rivista qualche anno fa, il piede è uguale ad un paio di calzini che avevo già fatto per me all'inizio dell'anno, ho cambiato la lavorazione del bordo...
...sono diventati il regalo per il compleanno della fidanzata di mio figlio che li ha molto graditi, visto che sono molto caldi e il freddo sta arrivando... il secondo è una richiesta che mi è stata fatta per una bimba; per questo cappuccio con le orecchie sono andata ad occhio, avevo solo alcune foto e anche per la misura avevo pochi dati, non avevo visto la bimba....
...è risultato un po' grande, ma ne farò subito un altro con la misura corretta (una volta provato è più facile da riprodurre..); non avevo schemi o riferimenti e sono andata un po' per tentativi (e parecchi appunti...) ma è abbastanza semplice da fare....